Emmegi

EMMEGI è un’azienda nata nel 1968 che opera da 40 anni nel settore tende tecniche e d’arredo, diventando nel tempo punto di riferimento per la progettazione e realizzazione di schermature solari e tende tecniche per interno ed esterno.

CONTATTI:

 +39 02 33404497

MAIL:

info@emmegitende.it

Indirizzo: MILANO
Via E. Cantoni, 8 - 20156 Milano (MI)
Orario: 09:00 - 18:00
Sabato e Domenica - CHIUSO
Contatti: +39 02 33404497
info@emmegitende.it
Top
Emmegitende.it / News  / Tende da sole vantaggi non solo estetici

Tende da sole vantaggi non solo estetici

La tenda da sole può essere considerata, a pieno titolo, un elemento d’arredo, per esterni, dotato delle due peculiarità tipiche della funzionalità e della valenza estetica.

Accessorio fondamentale per riparare dall’irraggiamento eccessivo gli edifici esposti al sole, soprattutto nelle zone temperate e calde delle latitudini nostrane, la tenda da sole si presenta in diversi modelli e svolge molteplici funzioni di indiscussa utilità.
Le diverse tipologie di tende da sole consentono di disporre del modello adatto per ogni esigenza sia estetica che funzionale.

Esistono le tende a bracci, particolarmente adatte a balconi e a superfici di modesta entità, composte da una tela retta da due bracci laterali in metallo e contenuta in una struttura tubolare dalla quale si srotola.
Può essere dotata o no di un cassonetto rigido dove si conserva quando è chiusa.

La tenda a caduta, ideale per i balconi già coperti dall’estradosso del terrazzo superiore, scende da un rullo ancorato al soffitto e, a differenza del modello precedente, è priva di bracci laterali. La parte terminale della tenda si aggancia a dei supporti solitamente fissati alla ringhiera. Questo tipo di tenda offre protezione sia frontale che laterale.

La tenda ad attico è ideale per le grandi superfici come quelle di un giardino o un terrazzo.
È composta da una struttura metallica che la regge e da guide laterali nelle quali la tenda scorre. Si tratta di una tenda particolarmente resistente alle intemperie ma, a causa delle dimensioni, necessita di un sistema di apertura e chiusura automatizzato.

Le tende da sole a pergolato, sempre per spazi molto ampi, dispongono di pilastri ben ancorati al suolo e robuste travi che reggono la tela. Quest’ultima può scorrere nelle guide o essere “intrecciata” alle travi. Oltre che robusta e confortevole, si tratta di una tenda particolarmente elegante che rende piacevole e ricercato l’ambiente che la ospita.

La tenda a cappottina si utilizza solitamente per coprire le vetrine degli esercizi commerciali o le finestre degli edifici residenziali. È più signorile e leziosa delle precedenti.

Infine esistono le tende a vela, eleganti e raffinate, costituite da teli triangolari di grandi dimensioni ancorati, negli angoli, a dei pali di sostegno.

Esulando dalla indiscussa valenza estetica delle tende da sole, che completano un balcone, contribuendo a dare eleganza ad un fabbricato e abbelliscono un giardino, dotandolo di un accessorio elegante e raffinato, dobbiamo riconoscerne anche le valide ed indispensabili funzioni.

Prima tra queste, la protezione dai raggi solari nocivi. Quanto più fitta sarà la trama del tessuto e più scuro il suo colore, tanto maggiore sarà la sua capacità protettiva.

Utilizzare la tenda da sole consente di difendere la propria privacy. Sarà finalmente possibile, nelle gradevoli serate estive, intrattenersi sul terrazzo o in giardino, senza l’incubo degli sguardi indiscreti di vicini ficcanaso.

La tenda da sole riduce l’irraggiamento delle pareti di casa, rendendole più fresche. Nelle nostre torride estati, mantenere la casa fresca significa anche risparmiare sul consumo di elettricità dovuto all’uso dei condizionatori. Gli ambienti ombreggiati dalle tende vedono ridurre la propria temperatura interna fino a 5 gradi centigradi.

E a proposito di risparmio, ricordiamo un’ultima, ma non meno importante ragione per installare le tende da sole.

Il montaggio delle tende da sole viene considerato alla stregua di un intervento di riqualificazione energetica di un immobile in quanto implica un risparmio energetico.
Per questo motivo è possibile avvalersi delle detrazioni fiscali previste dalla Legge di bilancio, anche per il corrente anno, sotto il nome di Bonus Tende, che consente un recupero del 50% dei costi sostenuti per l’installazione.